Vittoria “all’ultimo respiro” per la serie B2 Vtb Berna!

Vtb Berna Bologna  – Retina Cattolica Volley 3-2 (25-15; 25-19; 23-25; 22-25; 15-13)

Tabellino Vtb Berna Bologna: Sgarzi 2, Bernardeschi 2, Campisi 14, Ba 14, Ugolini 16, Ciccarelli 8, Conte 15, Orioli 1, Tonelli 3, Rollo 5, Laporta (L), Garagnani (L2). All Zappaterra Vice Quaia

Sabato 13 novembre al Pala Lercaro di Bologna la serie B2 Vtb Berna ha calato il tris di vittorie, superando al tie-break la formazione del Cattolica Volley. Le ragazze allenate da coach Andrea Zappaterra e Giulio Quaia dopo oltre due ore di gioco e un match ricco di emozioni sono riuscite a superare un’inarrendevole Cattolica.

Nel match disputato davanti al proprio pubblico la formazione del Vtb Bologna è entrata subito in campo determinata e già dalle prime battute riesce a portarsi avanti (8-5). Le romagnole mettono in campo una buona difesa, ma le ragazze del Volley Team Bologna disputano un primo set quasi perfetto in tutti i fondamentali: battuta efficace e ottima correlazione muro difesa. Il buon turno al servizio della centrale Campisi porta Bologna a condurre 15-9. Il set prosegue con le bolognesi sempre avanti (Ciccarelli firma il 17 a 12 )e sul 20 a 12 il Vtb chiude uno scambio importante e al termine conquista il parziale con il punteggio di 25 a 15.

Anche nel secondo periodo le ragazze allenate da coach Zappaterra riescono ad imporre il proprio gioco e l’attacco di Capitan Conte e la Pipe di Ugolini consentono al Vtb di condurre 4 a 1, le romagnole cercano di ridurre lo svantaggio ma Bologna si dimostra sempre più incisiva e si aggiudica anche il secondo parziale per 25 a 19.

Nonostante il due a zero a favore della compagine felsinea, nel terzo set ,la formazione romagnola rientra in campo molto determinata e riesce a sovvertire il “trend” della partita e dopo un inizio equilibrato si porta in vantaggio 10-6. Nel corso del set Capitan Conte e compagne cercano di ridurre lo svantaggio ma Cattolica si impone 25 a 21. Anche nel quarto parziale le ospiti riescono ad avere la meglio, portando così la competizione in parità.

Tie-break carico di pathos dove le due formazioni si sono contese i due punti in palio fino alle ultime battute. Bologna parte  in vantaggio 2-0, ma pronta è la reazione del Cattolica che trova prima un pareggio (3-3) poi il sorpasso (12-9). Nonostante le tre lunghezze da recuperare (nel momento più delicato del match) la formazione del Vtb non si perde d’animo e con mente e cuore conquista i due preziosi punti in palio.

Soddisfatto ovviamente è il tecnico Andrea Zappaterra che al termine dell’incontro ha sottolineato la buona prestazione tecnica disputata dalle sue giocatrici e l’atteggiamento determinato con cui hanno affrontato la gara. Il tecnico della formazione bolognese ha inoltre dichiarato che nel corso del match sono stati effettuati diversi cambi e ogni giocatrice ha contribuito al conseguimento del risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *