DERBY BOLOGNESE: VTB BERNA PRENDE I 3 PUNTI NELLA GARA CON MASI VTB

Pol. G. Masi VTB Bologna – VTB BERNA Bologna 0/3 (15/25 – 15/25 – 14/25)
Pol. G. Masi VTB Bo: Malossi C., Bonaiuti A., Collina S., Lombardi S., Tarantino C., Colli I., De Paoli F., Anita M., Spagnuolo S., Biondi G., Rizzoli E., Monti E. (L1), Sforza M. (L2), Grava B. All. Pellizzoni M. – Vice All. Palladino L.
VTB BERNA Bo: Melloni F., Arcangeli R., Iacoponi F., Dini E., Branchini L., Borsari G. (L1), Boruzzi S. (L2), Bongiovanni C., Ben Ameur M., Giannni B., Vicenzi C., Zoppelli F., Scagliarini V., Moro M. All. Pasini P. Vice All. Pentelico S. 

Venerdì di volley al Pala Margelli dove le squadre allenate da Pellizzoni e Pasini si sono affrontate nella partita di andata del derby bolognese tra “cugine”. Alla fine vince 3 a 0 la formazione VTB BERNA che ha condotto l’incontro senza troppi problemi e portato a casa i tre punti in palio.

Iniziano subito forte le ragazze BERNA, soprattutto in attacco: in pochi minuti sono già in vantaggio (1/7); le più giovani ragazze Masi VTB accusano il colpo e subiscono il secondo break (5/14) che inevitabilmente segna il parziale. Masi VTB inizia a mettere palla a terra e realizza un ace dai 9 metri ma ormai il divario è troppo ampio (10/18): VTB BERNA grazie ad un doppio errore punto Masi VTB chiude 25 a 15.

Avvio punto a punto nel secondo parziale (3/4) ma è ancora VTB BERNA che senza troppi problemi riesce a bucare più volte il muro-difesa della squadra di casa. Il sestetto schierato da coach Pellizzoni fatica ancora in ricezione e commette un paio di errori (4/10). Sulle due azioni seguenti VTB BERNA sbaglia prima il servizio e poi l’attacco, quindi subisce ace (7/10). Ma la maggior solidità a muro e nuovamente l’attacco consentono l’allungo (7/16). Le ragazze Masi VTB provano a riordinare le idee dopo il time out: sbagliano in attacco le ragazze di Pasini e la battuta va a segno due volte direttamente (15/18) costringendo al primo time out della gara VTB BERNA. Al rientro in campo torna la concentrazione e l’efficacia in attacco per la formazione ospite, mentre Masi VTB è al contrario poco aggressiva in battuta e cala in ricostruzione: VTB BERNA va sul 2 a 0 replicando il parziale del primo set (15/25).

Terza frazione con VTB BERNA che parte di nuovo avanti nel punteggio (2/5) nonostante la squadra continui ad essere fallosa nel fondamentale della battuta: 3 errori sui 6 punti guadagnati da Masi VTB in avvio di set quando il tabellone segna 6/12 (a fine gara saranno 17 contro i 4 di Masi VTB). La differenza in campo continua a farla l’attacco dalle bande, Masi VTB non riesce a stare vicina nel punteggio a VTB BERNA (10/15) né a creare problemi con il muro: due muri vincenti, un errore della squadra di casa e un attacco a terra portano il punteggio sul 20/12. Due errori per Masi VTB, che spezzano la superiorità nel contrattacco e a muro di VTB BERNA, sono le ultime sette azioni che chiudono set e partita per le ragazze di coach Pasini.

Durante il match Masi VTB non ha creato problemi a ricezione e difesa ospite, ha faticato in prima linea a mettere palla per terra, mentre VTB Berna, oltre ad un muro più attento e presente, ha potuto sfruttare la maggiore continuità ed efficacia in attacco nonostante l’alto numero di errori concessi sul totale punti realizzati da Masi VTB. I prossimi appuntamenti per le due squadre vedranno impegnata Masi VTB per un doppio confronto con Moma Anderlini (formazione modenese con 3 vittorie su altrettante partite disputate), mentre VTB Berna affronterà in trasferta prima Castenaso San Lazzaro e poi Flypool Ozzano. In bocca al lupo a tutte le nostre ragazze per il prosieguo del campionato.

Articolo di Maurizio Colli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *