Fisiologik

CERVICALE SINTOMI

“Oggi ho una cervicale…”

“Ho un forte torcicollo…”

Queste sono frasi frequenti per un disturbo ricorrente nella popolazione: si stima infatti che 2/3 delle persone soffrirà di cervicalgia almeno una volta nella vita, e nel 10% dei casi si tratterà di una condizione di lunga durata.

La sua complessa anatomia

Il collo (rachide cervicale) è una regione anatomica complessa, formata da numerose strutture che costituiscono il transito delle vie da e per il resto del corpo.

Le principali per semplicità sono:

  • colonna cervicale: 7 vertebre e relativi dischi intersomatici;
  • muscoli: sternocleidomastoideo e scaleni anteriormente, muscolo lungo e splenio posteriormente, e altri …;
  • strutture viscerali: trachea, esofago, tiroidi, …;
  • strutture nervose: nervo vago, principale componente del sistema parasimpatico, e plesso brachiale, che innerva l’arto superiore;
  • strutture vascolari: carotidi e giugulari, che irrorano faccia e cervello.

Le sue funzioni

Il collo è coinvolto nelle funzioni di movimento, fonazione ed equilibrio e costituisce il bersaglio somatico di profondi vissuti psico-emozionali dell’individuo, in particolare dei meccanismi legati allo stress.

In virtù di queste caratteristiche, il rachide cervicale è molto più mobile e delicato rispetto alle altre regioni della colonna vertebrale, e quindi piùsensibileal deterioramento che avviene col passare del tempo.

Ecco perché l’artrosi cervicale è una condizione comunissima, i cui segni si riscontrano quasi nel 100% delle persone oltre i 50 anni.

Quali sintomi ti possono dire che hai bisogno di una “revisione” di un Fisioterapista?

  1. pesantezza: tensione muscolare al collo e/o alle spalle e/o alla testa
  2. rigidità: movimenti limitati del collo o dolorosi
  3. irradiazione: dolori, bruciori, formicolii agli arti superiori
  4. al risveglio: mal di testa, limitazione del movimento e scricchiolii
  5. mal di testa: non ben definito, sbandamenti, vertigini
  6. vista: offuscata, occhi stanchi e cefalea

Qual è la causa del male al collo?

Dal momento che non tutti gli over 50 soffrono di cervicalgia, non è facile rispondere di primo acchito.

Infatti come per il mal di schiena, non esiste una causa univoca, e sicuramente non è da ricercare nei referti diagnositici.

Esistono piuttosto dei fattori predisponenti:

  • modificabili: postura, abitudini alimentari e di vita, stress fisici e mentali prolungati, attività lavorativa, gesti ripetuti in flessione e/o rotazione, ecc;
  • nonmodificabili: età, sesso, familiarità, condizioni generali di salute, traumi, ecc.

Cosa farà il Fisioterapista?

Il Fisioterapista FISIO LOGIK valuterà clinicamente quali strutture siano implicate nella disfunzione che provoca il tuo dolore, attraverso il colloquio e la somministrazione di test specifici.

Di conseguenza ti proporrà un percorso di cura con gli obiettivi di ridurre il dolore e recuperare la mobilità.

Questi attraverso il trattamento che si baserà su:

Contattali!

Verrai affidato ad un Fisioterapista specializzato nella cura delle cervicalgie!

Chiama i numeri 051.0935300 – 393.8875594, mail a info@fisiologik.it

La Clinica di Fisioterapia FISIO LOGIK è in Via Emilia Levante 194/15A, a Bologna.
Grazie alla convenzione stipulata con Idea Volley, saranno riservati sconti a tutti i tesserati

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *